Download Archivio di filosofia - Marco Maria Olivetti Un filosofo PDF

Read or Download Archivio di filosofia - Marco Maria Olivetti Un filosofo della religione PDF

Similar other social sciences books

Encyclopedia of Philosophy

Given that 1967, the Encyclopedia of Philosophy, defined via Booklist as «the top and so much complete English-language reference resource for philosophy,» has been the cornerstone of the philosophy reference shelf. Lauded for its transparent and available presentation of wide-ranging philosophical matters, the Encyclopedia has earned its position as a first-stop source for common readers, scholars and educators.

Thought-Forms

Книга Thought-Forms Thought-Forms Книги Психология, философия Автор: Annie Besant Год издания: 2007 Формат: pdf Издат. :BiblioBazaar Страниц: 102 Размер: 2,3 Mb ISBN: 1434604926 Язык: Английский0 (голосов: zero) Оценка:It is our earnest hope—as it really is our belief—that this little ebook will function a notable ethical lesson to each reader- making him have an understanding of the character and tool of his thoughts…' (Excerpt from Foreward)

Der entzauberte Glaube. Eine Kritik am theistischen Weltbild aus naturwissenschaftlicher, philosophischer und theologischer Sicht

Während schon vor quick 50 Jahren Menschen zum Mond geflogen sind, sind im 21. Jahrhundert noch mehr als zwei Milliarden Menschen Anhänger eines christlichen Gottes- und Menschenbildes, das in seinen Ursprüngen bis weit in die Antike zurückreicht. Wie plausibel kann aber das christliche Weltbild noch sein, angesichts der Erkenntnisse der modernen Natur- und auch Geisteswissenschaften?

Averrois Cordubensis Compendia librorum Aristotelis qui parva naturalia vocantur

Half of:
- Corpus philosophorum medii aevi
- Corpus commentariorum Averrois in Aristotelem
- Versionum Hebraicarum, VII

Additional info for Archivio di filosofia - Marco Maria Olivetti Un filosofo della religione

Sample text

Olivetti si serve della medesima parola per identificare sia il bersaglio polemico della pars destruens della teoria (significato b), sia l’obiettivo della pars construens (significato c), sia – come se non bastasse – il fenomeno quale appare ad uno sguardo ingenuo, prima e indipendentemente da ogni teoria (significato a). Non è un caso che Paul Ricoeur, nella relazione presentata proprio al convegno del 1986, dichiari esplicitamente la propria resistenza ad accettare l’impostazione veicolata dal titolo stesso proposto da Olivetti – intersoggettività, socialità, religione –, sostenendo che « il rapporto tra intersoggettività e socialità fa problema soltanto in una prospettiva filosofica che ha preliminarmente fatto della soggettività la pietra angolare del pensiero filosofico, che ha posto l’“io” del Cogito nella posizione di fondamento ».

In un senso più stretto e più tecnico, tuttavia, il termine « intersoggettività », che rimanda di per sé ad un contesto problematico in prima istanza fenomenologico-trascendentale, prende piede nel lessico olivettiano a partire dagli anni Ottanta, ossia nel decennio di elaborazione dell’opera nella quale viene disposta ed esposta la struttura portante della teoria olivettiana dell’intersoggettività : Analogia del soggetto. 1 Sembrerebbe di poter individuare con sicurezza il terminus a quo di questo percorso nel saggio su Ecclesiologia filosofica e teoria della società del 1980, 2 il primo, in ordine di redazione, dei testi poi ripresi in Analogia.

42 pierluigi valenza In quella relazione sull’internazionalizzazione di « Archivio di Filosofia », avevo fatto oggetto d’indagine soprattutto la vicenda della rivista sotto la direzione di Castelli e la temperie culturale ed i contatti che avevano portato alla gestazione dei Colloqui sulla demitizzazione. , L’argomento ontologico, Filosofia della rivelazione, Incarnazione). Erano considerazioni sparse ed embrionali su una vicenda intellettuale aperta, ancora così tanto da svolgersi pur nella piena chiarezza e maturazione dei temi.

Download PDF sample

Rated 4.98 of 5 – based on 17 votes